La maledizione Normanna Stampa
Scritto da Luca Rabuffo   
Lunedì 09 Aprile 2012 16:10
Ebbene si, sono convinto che siamo oggetto di una maledizione.
Ha cominciato la nostra "succursale" di Varese circa un mese fa, quando Massimo Izzo insieme ed un altro Normanno (Birtolo?), venivano praticamente investiti da un cinghiale in piena discesa; nessun danno permanente, fortumnatamente, ma una prognosi tale da far saltare l'appuntamento per la Nove Colli.
A seguire Lello; tutti avete seguito la disavventura di Castellabate quando, scivolando su strada viscida, si fratturava il polso con 3 settimane di stop forzato.
Oggi una bella doppietta: Vincenzo è caduto abbastanza rovinosamente nella discesa di Pietravairano, per colpa di un gatto che gli ha tagliato la strada. Vi risparmio i dettagli arrivando direttamente alla diagnosi: clavicola fratturata ed immobilizzazione per un mese.
Al pronto soccorso fantastico incontro con Gabriele Moscariello che, investito da un'auto in retromarcia si fratturava il polso con un altro mese di stop.

Io non ho parole...chi ne trovasse qualcuna può condividerla sul forum.....
Ultimo aggiornamento Mercoledì 16 Maggio 2012 10:35
 

 

 

COMPUTER SERVICE

Quanti siamo ora?

 31 visitatori online

Meteo

Aversa
Sab

14°C
Dom

13°C
Lun

13°C
Mar

15°C
Mer

17°C

EURO BIKE AVERSA di N.Pommella

Linea Blu

ciemme sport