EURO BIKE AVERSA di N.Pommella

ALPI 4000 - AGGIORNAMENTO ORE 13:30 DEL 27/07/2018 Stampa
Venerdì 27 Luglio 2018 01:00

ALPI 4000 - AGGIORNAMENTO ORE 13:30 DEL 27/07/2018

E' stata una tradicesima tappa molto dura per i nostri due normanni Sassano e Pandolfi impegnati come sapete al grand tour Alpi 4000. Arrivati a Tremosine alle ore 2:00 di notte (sul portale alpi 4000 live porta le 9:20 di stamattina, ma e' errato) stremati i nostri due gladiatori hanno deciso di seperarsi e di continuare questa avventura da se. Infatti Sassano chiede qualche ora di riposo in piu' per recuperare e quindi ha ...deciso di provare a completare il tour nelle 158 ore quindi brevetto ARI, mentre il Pandolfi proverà nella difficile impresa delle 140 ore brevetto BRM in modo da potersi garantire il pass per le gare internazionali. Ebbene le ultime notizie danno il Pandolfi, partito alle 4:00 di stamattina da Tremosine, chiudere anche la 14 Tappa con arrivo a Spormaggiore alle ore 11:14 mentre il presidente e' a Spormaggiore in questo momento ore 13:40.
Eccovi ora la 15 Tappa che dovranno completare: SPORMAGGIORE- SILANDRO.
KM TAPPA 111, DISLIVELLO TAPPA 2009 mt, KM PARZIALI TOUR 1460, DISLIVELLO PARZIALE TOUR 19187 mt.
Il Percorso: Tappa difficoltosa
Da Spormaggiore 5 km di discesa sino ad incontrare la SS 43 della Valle di Non. Alla rotatoria prendere direzione Vigo di Non per evitare la SS. Procedere su strada comunale sino a Taio. Qualche km sulla SS 43 sino a Malgolo per poi prendere la ciclabile sino a Fondo.
Da qui inizia la salita al Passo Palade a mt 1518. Lunga discesa verso Merano. Lungo la ciclabile della Val Venosta, che costeggia in gran parte l’Adige, si arriva a Silandro ed al laghetto di Brugg, sede del controllo e ristoro.